FISIOCHINESITERAPIA

Insieme di tecniche che consistono nella mobilizzazione del corpo o di una parte di esso a scopo terapeutico. 

Si avvale di movimenti passivi (in cui il terapista provvederà al movimento il segmento interessato), assistiti (in cui il terapista aiuta il paziente a muovere il segmento) e attiva (in cui il paziente esegue il movimento sotto la supervisione del fisioterapista). Serve a ripristinare una funzione persa o parzialmente mantenuta, a recuperare l’ampiezza di un movimento e portarla il più vicino possibile a quella del movimento fisiologico, a recuperare totalmente o parzialmente la forza di un muscolo o gruppo muscolare.

Si utilizza come preparazione prima di un intervento chirurgico e/o dopo la chirurgia, nei casi di patologia degenerativa (es. atrosi) e nel post-traumatico

riabilitazione post chirurgica
Share by: